CERCA
IT
cerca il tuo alloggio a livigno
 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 2

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 3

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Aggiungi alloggio
News / 4.07.2019

LIVIGNO ACCLAMA E RINGRAZIA GLI ARTISTI DELLA EDIZIONE DI WOOD’N’ART: ASSEGNATI I PREMI DELLA GIURIA

Svelati i nomi dei tre vincitori del Premio della Giuria. Tocca ora alpubblico decretare il suo vincitore: c’è tempo fino alla fine dell’estate perimmergersi nel fascino del Larix Park e ammirare le opere dei 10 artistiinternazionali per scegliere la propria preferita.

Incredibile successo per Wood’n’Art, il simposio di sculture di legno ideato e organizzato da Vania Cusini in collaborazione con Mottolino, APT e AlpenVillage Hotel e Art Apartments, che da 23 al 28 giugno è tornato ad affascinare il pubblico presente a Livigno: 10 gli artisti internazionali che sisono sfidati nella suggestiva cornice del parco avventura Larix Park, all’ombradei suoi larici millenari.

Venerdi 28 giugno, proprio all’interno del Larix Park, la giuria d’eccezione composta da Emanuele Mambretti, referente della Biblioteca di Livigno, Alice Martinelli, responsabile del Mus, e Angela Martinelli, artista di Valdidendro,ha assegnato il Premio della Giuria, mentre il pubblico avrà tempo fino allafine dell’estate per decretare il suo vincitore.

Ad aggiudicarsi il primo posto, l’opera dell’artista Luca Lisot “Cercarsi pernon trovarsi mai!”: espressione della continua ricerca del nostro io, l’opera vuole esortare il pubblico a mettersi costantemente in gioco e a non accontentarsi mai.

Il secondo posto è stato invece meritatamente conquistato da Orley Jackycon l’opera “Xplosio”: quello che ha mosso l’artista nella realizzazione è stata una forza in movimento, una vera e proprio esplosione, che gli ha permesso di trovare la bellezza anche in un’apparente confusione.

Il terzo premio è andato invece all’artista della Lituania Kestutis Krasauskas,che con l’opera “I Ritmi della Natura” ha lasciato incarnare alla sua scultura l’inarrestabile movimento e forza che è proprio della scultura.

<<Dopo sette anni il mio sogno comincia a prendere una forma definita e definitiva. Con passione e malcelato orgoglio riesco a portare avanti questa avventura che coniuga Arte, Natura, Scultura, Sensibilità e Creatività – ha commentato Vania Cusini, organizzatrice e ideatrice di Wood’n’Art - In questa settima edizione, altre 11 opere arricchiscono e valorizzano il Sentierod’Arte, dando vita ad un dialogo unico tra l’ingegno dell’uomo e il mondo naturale. Negli anni, sono stati 55 gli artisti italiani e stranieri che hanno partecipato alla manifestazione e 70 bambini e ragazzi hanno lasciato insieme a loro un segno nel bosco. Ogni anno, 1500 spettatori hanno votato l’opera preferita e migliaia di visitatori hanno ammirato, in inverno e in estate, le opere del Sentiero d’Arte. Questi sono numeri che danno tanta soddisfazione e confermano che l’Arte valorizza il territorio di Livigno>>.

<<Credere fermamente nell’importanza del Wood’n’Art per noi non significasoltanto sostenere un evento – ha dichiarato Luca Moretti, presidentedell’APT di Livigno - La manifestazione si inserisce infatti perfettamente nel calendario delle iniziative con cui diamo ai tanti visitatori la possibilità di conoscere più da vicino le grandi tradizioni del nostro territorio. Inoltre, con le opere realizzate durante il Wood’n’Art si alimenta una mostra che tutti possono ammirare e visitare in ogni momento dell’anno>>.

Per tutta l'estate, i visitatori del parco potranno votare per decretare l'opera migliore e partecipare ad un’estrazione che permetterà al vincitore di trascorrere gratuitamente una settimana di vacanza a Livigno per duepersone. Le opere resteranno in mostra insieme a quelle delle edizionipassate andando ad arricchire il Sentiero d’Arte: una sorprendente galleriad’arte a cielo aperto visitabile gratuitamente, che si snoda su un percorso di1km percorribile a piedi, in bici o con le ciaspole in inverno.

Livigno News BRUNO BARBIERI IN VALTELLINA PER LA GARA TV TRA GLI...
News / 3.07.2019
Bruno Barbieri, esperto di hôtellerie ma anche cliente sofisticato ed esigente, ha raggiunto la Valtellina per mettere alla prova quattro albergatori. Protagonisti della prossima puntata, in onda giovedì 4 luglio 2019 alle ore 21.15 su Sky Uno e disponibile su Sky On Demand, tre hotel di Livigno e uno di Bormio.
LEGGI


Livigno logo-alta-valtellina Livigno logo-snow Livigno logo-valtellina logo-bd logo-eaws logo-alpsolut logo-pieps logo-scarpa Livigno logo-citta-europea-dello-sport