News / 15.05.2019

LIVIGNO, L'ESTATE ACTIVE IN QUOTA

Il Piccolo Tibet presenta le novità della stagione estiva 2019 e il calendario deglieventi che lo animeranno nei prossimi mesi. Tra nuovi trail dedicati adescursionisti e biker, una pista di atletica per gli allenamenti in altura, attivitàall’aria aperta per grandi e piccini e una frizzante shopping experience, l’incontrotra l’energia della natura e la “dolce vita” del versante italiano delle Alpi garantisceuna vacanza rigenerante e all’insegna del divertimento.

Al via tra meno di un mese la stagione estiva di Livigno, che punta sempre più in alto e non solo in senso metaforico. Come ogni anno a sancire l’inizio ufficiale della stagione sarà infatti la riapertura degli impianti che consentono di risalire fino a toccare i 3000 dei due versanti che, unendosi, formano la caratteristica valle in cui si allunga il paese.

L’8 giugno sarà la volta del Mottolino, seguito il 15 giugno da Carosello 3000 e la Mountain Area Sitas: con le cabinovie chiunque potrà conquistare senza fatica quote altrimenti accessibili solo agli alpinisti più esperti, godendo del contatto autentico e rigeneratore con la natura ancora incontaminata, del silenzio e di una vista strepitosa sulle cime alpine che incorniciano il paesaggio.

Una volta guadagnato dislivello, si aprono innumerevoli opportunità per camminare o pedalare a un passo dal cielo: Livigno offre 1500 km di sentieri e i 3200 km di trail mappati GPS adatti alle due ruote con diversi livelli di difficoltà, da semplici passeggiate panoramiche a percorsi di grande complessità tecnica. Per scegliere i percorsi più adatti alle proprie capacità, da quest’inverno è possibile rivolgersi all’Outdoor Center, il nuovo centro hike&bike dove programmare le escursioni con l’aiuto e i consigli di guide esperte. Il Mountain Park Carosello 3000 amplia la sua offerta con il taglio del nastro del The Bomb Trail, un percorso di 2,7 km e 407m di dislivello per biker esperti che sfrutta le caratteristiche morfologiche della montagna, mentre il Bike Park Mottolino risponde alle esigenze di chi è alla ricerca di adrenalina, single track e jump in sella alle due ruote.

Tra escursioni, vie ferrate e arrampicate, possibilità di cimentarsi con gli ultimi trend delle due ruote come e-bike e fat bike, lanciarsi con il parapendio, dedicarsi a sporta cquatici come kayak e stand-up paddle e perfino familiarizzare con i rudimenti del golf nell’apposita Golf Training Area, Livigno è da sempre amata dagli sportivi e ricambia la loro fedeltà con progetti e strutture sempre nuove dedicati al loro benessere e alla loro preparazione. Questa estate sarà inaugurata la nuova area Run&Play di Aquagranda-Active You!, tra i centri sportivi e di benessere più alti in Europa, che amplia la gamma delle facilities per allenarsi a Livigno con una pista di atletica a 6 corsie.

Protetta dal vento da un vallo ricoperto di verde, la pista permetterà di correre a 1816m sul livello del mare godendo degli effetti benefici della quota e approfittando del clima favorevole per le sessioni outdoor fino a novembre. Il progetto comprende anche l’attrezzatura per la pratica di tutte le discipline dell’atletica leggera come la corsa ad ostacoli e il lancio di peso e giavellotto e una pista finlandese - un percorso consalite, discese e curve studiato ideato appositamente per i podisti e rivestito con unospeciale materiale elastico che ammortizza le falcate - e un campo da calcio regolamentare in erba vera che sarà fruibile dall’estate 2020.

A Livigno l’energia riequilibrante dell’alta quota è davvero un patrimonio alla portata di tutti e anche quest’anno saranno numerose le iniziative dedicate a chi viaggia con i più piccoli: passeggiate formato famiglia con le guide, per avvicinare i bambini alla montagna ed esplorare i boschi e la fauna locali, l’emozionante percorso Avventurando in Val delle mine che attraversa i canyon alpini con teleferiche e brevivie ferrate, attività ludiche e animazioni ad hoc presso il Kinder Club Lupigno e in Aquagranda, che offre anche un servizio di babysitting per concedere qualche ora di relax ai genitori.

Non mancano nell’anno dedicato al turismo slow anche tante opportunità per riscoprirele usanze, le tradizioni e i sapori della valle e godere della quiete rigenerante che sirespira in quota: passeggiate in famiglia, visite a malghe e fattorie e una visita al MUS Museo di Livigno e Trepalle sono apprezzate dai visitatori di tutte le età.

Il fascino della montagna e delle sue tradizioni incontrano a Livigno la vivacità e la piacevolezza del tipico stile di vita italiano, apprezzato in tutto il mondo per la qualità della cucina e per la calda accoglienza riservata agli ospiti. La “dolce vita” livignasca offre tantissime opportunità per concludere una piacevole giornata all’aria aperta, rilassandosi presso l’area Wellness&Relax di Aquagranda oppure cedendo alle tentazioni di locali e ristoranti dove prendere un aperitivo o degustare alcune delle migliori proposte della tradizione gastronomica italiana e valtellinese.

La vocazione tutta italiana per la moda e lo stile trovano gratificazione anche in una frizzante esperienza di shopping passeggiando tra gli oltre 250 negozi che formano un grande mall a cielo aperto, lontano dal traffico e il caos della città sotto lo sguardo protettivo delle montagne. Il regime duty-free consente di spuntare offerte vantaggiose su numerosissimi articoli di profumeria e prodotti moda, accessori e capi tecnici dellemigliori marche italiane e internazionali.

News / 2.05.2019
Il 20 luglio la Stralivigno festeggia la 20.a edizione “Marea” di campionesse azzurre in terra livignasca  Felpa personalizzata nel pacco gara della Stralivigno Iscrizioni a 30 euro (singolo) o 40 euro (staffetta)
LEGGI