cerca il tuo alloggio a livigno
 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 2

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 3

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Aggiungi alloggio
News / 16.05.2022

ESTATE 2022? NATURALMENTE, A LIVIGNO!

Il Piccolo Tibet presenta il palinsesto degli eventi e le novità che caratterizzeranno lastagione estiva ormai alle porte. Tra adrenalina e relax, sport e shopping glamour & slow inquota, la località si candida come meta estiva d’elezione sulle Alpi italiane per rigenerare lamente e il corpo grazie al contatto diretto e privilegiato con la natura.

Manca poco più di un mese all’inizio della stagione estiva a Livigno. La data da segnare in calendario è l’11 giugno, che coincide con l’apertura del Mottolino BikePark. Il 25 giugno sarà la volta del Mountain Park Carosello 3000 e, il 1 luglio, della MountainArea Sitas, i cui moderni impianti di risalita consentiranno di raggiungere in breve tempo gli oltre 3000 metri di quota con un unico Bike Pass, versione estiva dello skipass. Con la loro apertura l’estate livignasca entrerà nel vivo rendendo accessibili proprio a tutti la fitta rete di sentieri per praticare hiking, running e biking che si snoda dal Piccolo Tibet sotto l’occhio vigile delle montagne, e arricchisce la già variegata gamma di opportunità per divertirsi e rilassarsi in paese, a 1816 metri di altezza, tra esperienze outdoor, piaceri della buona tavola e shopping glamour & slow con oltre 250 boutique esclusive.

Inseguendo il mito del grande ciclismo italiano
Con oltre 3.200 km mappati GPS, 17 km di percorso ciclopedonale e 3 bike area tutti dapedalare, per ogni tipo di preparazione e difficoltà, la bicicletta è senza dubbio la regina di una vacanza active a Livigno. Enduro, cross-country, flow-country, downhill, e-bike eroad-bike: non c’è disciplina sulle due ruote che non sia possibile praticare, e anche chi vi si accosta per la prima volta trova un valido supporto negli istruttori e le guide qualificate messi a disposizione dal Bike Skill Center. Qui, oltre a noleggiare l’attrezzatura, è possibile ricevere suggerimenti sui migliori percorsi da vivere in autonomia ma anche iscriversi a corsi ed escursioni programmate, scegliendo tra un programma settimanale. Quest’anno l’accento è posto soprattutto sull’avvicinamento del grande pubblico al ciclismo su strada. Punto di partenza e arrivo ideale per tour indimenticabili sui passi alpini che hanno fatto la storia del ciclismo - Stelvio, Gavia, Mortirolo, Bernina, Foscagno e Maloja - oltre a portare avanti dal 2014 una campagna di sensibilizzazione per gli automobilisti affinché la convivenza con gli stradisti sia più sicura per tutti Livigno si fa promotrice di una serie di servizi pensati appositamente per gli amatori della road-bike. Anche nell’estate 2022 tornerà il servizio Bike Shuttle in collaborazione con Cicli Pinarello, attivo dal lunedì al venerdì per fornire ai road biker assistenza in caso di necessità durante la salita dei più importanti passi alpini circostanti, e l’iniziativa “Pedala con il Campione” che il mercoledì consente di pedalare in compagnia dei tanti professionisti che scelgono Livigno per allenarsi in altura.Su questo fronte è di recentissima ufficializzazione il sodalizio tra Livigno e UAE TeamEmirates, una delle squadre di ciclismo più popolari a mondo. A breve sarà resa nota la rosa dei componenti del team che questa estate saliranno a Livigno per completare in quota la preparazione per il Tour de France e le Vuelta; tra i nominativi spicca quello dell’astroemergente Tadej Pogačar. Una novità che consolida il posizionamento di Livigno tra le località montane alpine predilette da atleti di diverse discipline per preparare le competizioni più impegnative.

La qualità dei servizi ricettivi e degli impianti, ma anche la particolare conformazione della valle, fanno della località una vera e propria regina degli sport in estate anche per appassionati e amatori:hiking e trekking, escursioni e arrampicate con le Guide Alpine ma anche running, equitazione, parapendio, golf, tennis e pesca sono solo alcune delle attività praticabili all’ariaaperta, in una cornice naturale invidiabile e incontaminata.

A tutto trekking, alla scoperta della natura e di se stessi.
Seguendo l’istinto oppure una traccia GPS, modulando percorso e difficoltà in base alla propria preparazione, camminare nella natura è senza dubbio una delle attività maggiormente riscoperte negli ultimi due anni. Grazie ai consigli delle Guide Alpine e ai programmi settimanali di escursioni di vario livello, a Livigno gli effetti benefici della montagna sonod avvero per tutti tra tappe di gusto nelle malghe e nei Baitel e molteplici cime sopra i 3000 metri con cui sfidare i propri limiti. Per sottolineare questo approccio intimista e slow alla montagna, dal 2021 è attiva la possibilità di scrivere il proprio diario di vetta digitale scansionando il QR code geolocalizzato che si trova su ciascuna delle cime che circondano Livigno. Per dare ancora maggiore valore e significato ad un’esperienza di immersione totale nella natura, questa estate tornerà a Livigno il Plogging, una pratica importata dalla Svezia che coniuga la ricerca del proprio benessere interiore con i benefici - fisici e mentali - che derivano dal prendersi cura dell’ambiente circostante. Prima di partire per un’escursione, chi desidera partecipare all’iniziativa potrà ritirare presso gli Active Hotels e i centri di informazione turistica un kit per la raccolta dei rifiuti composto da zaino, guanti e pinza; un gadget e la soddisfazione di avere contribuito concretamente alla tutela del ricco eco-sistema naturale alpino livignasco saranno la ricompensa al rientro.

Per favorire il distanziamento naturale, anche nel 2022 sarà attivo il servizio Check & Go:scansionando un QR code posto su un pannello all’ingresso di ogni sentiero, gli escursionisti potranno fare il check-in permettendo a chi si appresta a partire di verificare l’affluenza sui diversi percorsi e scegliere quindi quello meno gettonato. Le informazioni saranno disponibili in tempo reale sull’App My Livigno e sulla pagina ufficiale livigno.eu.

Un’altra iniziativa volta a promuovere le bellezze naturalistiche di Livigno fuori dai circuiti più noti è il contest Win the Wonder, la caccia al tesoro virtuale che sprona a vivere esperienze da veri local. La lista dei punti di interesse da visitare comprende spot famosi e facili escursioni ma anche luoghi meno noti e percorsi gestiti di media difficoltà, ai quali viene assegnato un punteggio inversamente proporzionale alla loro notorietà e accessibilità. Visitandoli, i giocatori accumulano punti in un portafoglio virtuale che al termine dell’iniziativa aumenteranno le chance di essere sorteggiati per aggiudicarsi uno dei numerosi premi in palio come soggiorni, skipass, esperienze culinarie, accessori e gadget tecnologici offerti dagli sponsor e dai partner di Livigno.

La dolce vita per tutta la famiglia.
Le famiglie continueranno a rivestire un’importanza particolare nell’offerta del Piccolo Tibet, alle quali è dedicata una ricca serie di attività ricreative pensate per intrattenere i piccoli ospiti, avvicinarli alla pratica di diversi sport e fare conoscere loro il lato più genuino della montagna e le tradizioni secolari dell’alpeggio.

Il Bike Skill Center
offre percorsi di abilità con passerelle di legno, salti, dossi da sperimentare sotto la supervisione attenta dei coach, il corso “via le rotelle” per imparare a padroneggiare le due ruote e il corso “ready to ride” per affrontare i primi trail di montagna. Pensato per insegnare ai più piccini le fondamenta della MTB è stato istituito il corso “prime pedalate” con il quale potranno scoprire i primi segreti della mountain bike e la vallata di Livigno con uscite sulla pista ciclabile.

Vivere una vacanza circondati dalla natura non significa escludere i comfort e gli svaghi tipici della città, e quanto a lifestyle, shopping e movida, Livigno è una destinazione che sa accontentare anche il pubblico più esigente con un’offerta completa e di tendenza. L’estate2022 vedrà anche il ritorno dei grandi eventi con due importanti novità. SentieroGourmet (15 luglio), il collaudato format curato dall’Associazione Cuochi e Pasticceri di Livigno (ACPL) che accompagna i partecipanti alla scoperta del gusto del territorio attraverso finger food gourmet e piatti della tradizione rivisitati serviti tra i boschi del Piccolo Tibet, per la prima volta vedrà la partecipazione di cinque chef stellati. Sempre nel mese di luglio Livigno ospiterà per la prima volta le tre giornate conclusive de La Milanesiana (25-27 luglio), la kermesse di fama internazionale ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi che ogni estate porta intour per l’Italia un ricco programma di incontri e manifestazioni dedicati alla cultura in tutte lesue forme.



Livigno logo-alta-valtellina Livigno logo-snow Livigno logo-valtellina Livigno logo-citta-europea-dello-sport