BOLLETTINI NEVE E VALANGHE

4 GENNAIO - 10 GENNAIO 2019: Report settimanale delle condizioni per il Freeride

Alta pressione

4 GENNAIO - 10 GENNAIO 2019: Report settimanale delle condizioni per il Freeride

Circolazione ancora da Nord: poca neve e venti forti!

QUALITA’ DELLA NEVE
I venti forti e tempestosi hanno continuato ad imperversare sulla nostra regione mantenendo inalterate, rispetto alla settimana precedente, la qualità del manto nevoso. La superficie del manto nevoso è fortemente rimaneggiata dal vento e in nelle zone sopra vento, affiora la vecchia neve dura. Le curve migliori in fuoripista si fanno sui versanti più riparati dall’attività eolica. Al di sotto della linea del bosco sono presenti croste da fusione e rigelo non portanti che non agevolano la sciata e solo nelle zone riparate sono presenti pochi centimetri di neve fresca che ricoprono la crosta.

STABILITA’ DEL MANTO NEVOSO E VALANGHE OSSERVATE
I forti venti hanno influenzato il manto nevoso, la poca neve a debole coesione è stata trasportata, creando lastroni da vento di piccole-medie dimensioni, non molto reattivi (ad eccezione del periodo in cui si sono formati). I distacchi naturali di valanghe a lastroni che si sono verificati sono stati pochi; il pericolo di valanghe è stato grado 2 per tutta la settimana, con un picco a 3, esclusivamente in terreno alpino, il 10 Gennaio.

MANTO NEVOSO
Sopra la linea del bosco, la superficie del manto è fortemente rimaneggiata dal vento, nelle zone sopravento e in prossimità delle creste la neve è dura, solo nelle zone sottovento e riparate la neve è polverosa. Lungo la linea del bosco e al di sotto, si alternano, a seconda delle esposizioni, croste da fusione e rigelo non portanti, zone con neve ventata e dura e solo nelle zone riparate pochi centimetri di neve polverosa che ricoprono la crosta non portante. In terreno alpino, ad esclusione dei pendii meridionali, all'interno del manto sono presenti strati deboli persistenti. La base del manto è ben consolidata a tutte le quote.

METEO
Anche questa settimana è stata caratterizzata dalla presenza costante di venti, forti/tempestosi, da Nord, che in alcune occasioni hanno portato qualche fiocco di neve sulla nostra regione. Le giornate sono state per lo più caratterizzate da nuvolosità irregolare alternate a pochi periodi più soleggiati.