cerca il tuo alloggio a livigno
 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 2

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Alloggio 3

Rimuovi alloggio
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
 
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
 

Aggiungi alloggio

BOLLETTINI NEVE E VALANGHE

27 NOVEMBRE - 03 DICEMBRE 2021: Report settimanale delle condizioni per il Freeride

La stagione è iniziata, il territorio di Livigno ha una bella veste invernale, seppur lo spessore del manto nevoso è generalmente inferiore rispetto alla media del periodo.
QUALITA’ DELLA NEVE
Sopra la linea del bosco i venti hanno influenzato la superficie del manto nevoso, la qualità della neve varia in funzione dei pendii, si alternano aree con neve ventata più difficili da sciare ad altre con neve polverosa più belle. Sotto la linea del bosco la neve è poca o assente, solo lungo i versanti a Nord lo spessore aumenta ed è presente uno strato di neve polverosa divertente da sciare.

STABILITA’ DEL MANTO NEVOSO E VALANGHE OSSERVATE
Sopra la linea del bosco, i lastroni superficiali poggiano su strati deboli persistenti, le valanghe possono distaccarsi lungo questi strati e raggiungere le medie dimensioni. Sono possibili anche distacchi a distanza. In terreno alpino, sono presenti lastroni di neve ventata instabili, di piccole dimensioni. L’attività valanghiva si è concentrata tra martedì 30 Novembre e mercoledì 1 Dicembre, a seguito dei venti moderati/forti Settentrionali che hanno formato accumuli di neve ventata instabili, si sono registrate diverse valanghe a lastroni di superficie di piccole e medie dimensioni. Domenica 28 Novembre, si sono invece rilevate alcune valanghe a lastroni soffici di piccole dimensioni, che hanno coinvolto la strada per la Forcola di Livigno. Il grado del bollettino valanghe è rimasto pari a 2,2,1 (rispettivamente in Alpine, Treeline e Below Treeline) ed è aumentato a 3,3,2 da mercoledì 1 Dicembre.

MANTO NEVOSO
Lo spessore del manto nevoso è generalmente inferiore rispetto alla media del periodo. Sopra la linea del bosco, la superficie del manto è rimaneggiata dal vento; nelle zone sopra vento e in prossimità delle creste le neve è poca o assente, lungo i pendii più riparati si alternano neve ventata e neve polverosa. Soprattutto lungo i versanti meno esposti al vento, all’interno del manto sono presenti strati deboli persistenti che si alternano a croste da fusione e rigelo che sono più sottili in quota. Sotto la linea del bosco e lungo i pendii meridionali, la copertura nevosa è scarsa; ad eccezione dei versanti a Nord dove sono presenti 30-50 cm di neve.

METEO
Tra sabato 27 e domenica 28 Novembre si sono registrati circa 15-20 cm di neve fresca in paese a Livigno e circa 30-40 cm in quota . I giorni seguenti le giornate sono state per lo più variabili con locali deboli nevicate portate ad Nord. Tra mercoledì 1 e giovedì 2 Dicembre si sono registrati venti moderati/forti dai quadranti Settentrionali.

2021-12-03 Profilo stratigrafico del manto nevoso, Blesaccia I-II

Livigno logo-alta-valtellina Livigno logo-snow Livigno logo-valtellina Livigno logo-citta-europea-dello-sport